ARM ha un incremento del 21% grazie ad Apple e Samsung

ARM ha beneficiato sicuramente del campo mobile, analisi che arriva dopo che la società ha comunicato che i ricavi sono aumentati del 34 per cento per l’equivalente di $ 217 milioni. Inoltre sembra che i propri profitti siano stati incrementati del 47 per cento. Il successo è arrivato soprattutto grazie ad Apple e Samsung, poichè entrambe le aziende utilizzano l’architettura ARM nel cuore dei loro processori mobile, smartphone e tablet.

Apple, con 62 milioni i dispositivi iOS spediti attraverso iPad, iPhone ed iPod touch, ha avuto un ruolo primario in questo caso. Samsung ha stimato che ha spedito 35 milioni di smartphone ed anch’essa ha contribuito ad aumentare il margine in modo significativo.

Il CEO Warren East, in un’intervista ha spiegato di avere una visione ottimistica, sia per il 2012 che per il futuro. Windows 8 avrà il supporto per i chip ARM e quindi la società entrerà anche nei computer più tradizionali. Non sappiamo se intendesse anche tablet, ma ARM potrebbe essere in ben il 40 per cento dei computer portatili entro il 2015, ha dichiarato Bloomberg nella chat.

Anche se non ufficiali, le relazioni del piano CES hanno suggerito che le versioni ARM di hardware di Windows potrebbero costare “centinaia” di dollari di meno, sia per il processore più economico che per esigenze di riduzione per i chipset ed altri componenti di supporto.

{lang: 'it'}

Related posts:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − = 3

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>